mercoledì 23 novembre 2011

Romeo +Giulietta (Romeo +Juliet), 1997

f9b4d155babac4c417aa3e35c705c94b


Regia di Baz Lhurman, con Leonardo di Caprio (Romeo),Claire Danes (Giulietta),John Leguizamo (Tebaldo),,Harold Perrineu (Mercuzio),Paul Sorvino (Mr.Capuleti).

Nella cittadina americana di Verona Beach ad una festa in maschera si incontrano e innamorano Romeo Montecchi e Giulietta Capuleti, figli dei capi di clan mafiosi rivali.L’amore tra i due giovani, che tentano in ogni modo di superare le imposizioni familiari finirà, come si sa, in tragedia.


La più famosa tragedia di William Shakespeare viene trasportata ai giorni nostri, mantenendo però il testo completamente originale:un’operazione originale dal risultato meno sgradevole di quello che ci si poteva aspettare, anche se non del tutto riuscito.Merito dell’abilità del regista Baz Luhrman nel saper mescolare modernità e classicità :i dialoghi infatti sono quelli originali del testo di Shakespeare.Certo mettere un Tebaldo spacciatore e un Mercurio trans non è stata una scelta di gusto impeccabile, ma d’altronde essendo ambientata nel mondo della malavita qualche concessione ci può scappare;meno comprensibile, anche se più in linea con lo stile del regista, il ritmo da videoclip dato al film.In compenso i due giovani protagonisti Leonardo di Caprio( al suo primo ruolo importante) e Claire Danes non avrebbero davvero sfigurato in una versione classica!Ho molto apprezzato la scelta del regista di ritornare a rappresentare i due sfortunati innamorati così com’erano, cioè giovani( così come aveva fatto Franco Zeffirelli);i due attori oltretutto formano una coppia molto ben assortita e sono perfettamente credibili nei panni di innamorati.Lo consiglio vivamente ai fans della tragedia,per confrontare versione moderna e classica.





romeo+juliet

Nessun commento:

Posta un commento