martedì 29 novembre 2011

Orgoglio e pregiudizio (Pride and Prejudice), 1940

 
Regia di Robert  Z.Leonard con Greer Garson( Elizabeth), Laurence Olivier ( Mr.Darcy),Edna May Oliver ( Lady Catherine),Maureen O’Sullivan ( Lydia ), Mary Boland ( mamma Bennett).


Nell’Inghilterra di fine ‘700 la vita della famiglia Bennett( genitori e cinque figlie)vien sconvolta dall’arrivo nella vicina proprietà di un simpatico gentiluomo, Mr Bingley,e del suo arrogante e borioso amico, Mr Darcy.Il prima s’innamora ricambiato della dolce Jane, la maggiore delle Bennett, ma l’altezzoso Darcy e le sorelle di Bingley complottano per separarli , in quanto non apprezzano la famiglia di lei( troppo plebea per i loro gusti).Nonostante tutto Darcy non ha fatto i conti con la forza dei sentimenti in quanto s’innamora della bella, intelligente e spigliata Elizabeth, sorella di Jane;quando arriva a confessarglielo,lei lo respinge facendogli notare quanto lo ha sempre disprezzato per la sua altezzosità  e per i suoi modi boriosi.Ma in seguito sia Darcy che Elizabeth avranno modo di conoscersi meglio e rivedere le proprie opinioni e i propri sentimenti.



Tratto dall’omonimo romanzo di Jane Austen, pubblicato nel 1813, è ancora oggi giustamente considerato il migliore tra le trasposizioni del celebre romanzo, nonostante molti critichino il fatto che i costumi indossati dai personaggi non corrispondano alla moda di fine ‘700, ma di qualche anno più in là ( circa metà ‘800).Anche qui il successo sta soprattutto nell’eccellente interpretazione degli attori:da Laurence Olivier, il Darcy ideale( almeno per la sottoscritta), che grazie a una forte espressività ci permette di intravedere in Darcy uan personalità più profonda di quel che sembrerebbe, alla rossa e vivace Greer Garson che offre un’acuta interpretazione di Elizabeth, ai vari caratteristi dell’epoca, in particolare la sussiegosa e acida Edna May Oliver nel ruolo di Lady Catherine e Mary Boland in quelli dell’agitatissima e chiacchierona Mrs. Bennett.Da segnalare inoltre il ritmo vivace e brioso con cui viene narrata la storia e l’ottima fotografia.
Dallo stesso romanzo nel 1995 è stata tratta una nota miniserie della BBC,( in Italia trasmessa nell’estate 2004 da Rai Uno) con Colin Firth ( Darcy)e Jennifer Ehle ( Elizabeth), e un film uscito l’anno scorso , con Keira Knightley nel ruolo di Elizabeth ( per il quale ha avuto una nomination all’Oscar).
 




Nessun commento:

Posta un commento