domenica 13 dicembre 2015

Mamma, ho perso l'aereo (Home alone),1990




Regia di Chris Columbus, con Macauley Culkin (Kevin Macallister),Joe Pesci (Harry),Daniel Stern (Marv),Catherine O'Hara (mamma di Kevin),John Heard (papà di Kevin).




I coniugi Macallister sono in partenza per le vacanze di Natale con figli e parenti vari: quest'anno si va a Parigi! Questo almeno nelle intenzioni iniziali dato che, a causa di un disguido, nella fretta di arrivare  all'aereoporto per non rischiare di perdere l'aereo si dimenticano in casa Kevin , il pestifero figlio minore di otto anni.
Rimasto solo in casa, il bambino si gode la totale libertà da familiari e regole; questo fin quando due  Harry e Marv, due ladri che da tempo avevano puntato la casa dei Macallister, non cercano di entrare per svaligiarla. Non hanno certo messo in conto di dover lottare con un bambino terribile....







Grande successo mondiale del Natale 1990, è un commedia natalizia abbastanza gradevole nonostante la forte antipatia che personalmente ho sempre avuto per il piccolo protagonista: al punto che ho sempre sospettato che i parenti non l'abbiano davvero "dimenticato" a casa.....
E questa antipatia è dovuta non tanto al fatto di essere un Giamburrasca come tanti altri visti al cinema, ma proprio alle smorfiette e faccine varie di cui il piccolo attore venne probabilmente istruito per infarcire il film e accattivarsi le simpatie degli spettatori. Non stupisce quindi che qualche anno dopo Macauley Culkin sia rientrato nella triste lista di attori bambini decaduti e dalle vite bruciate....
Per il resto il film scorre, le trovate comiche nelle scene di lotta tra il pestifero e astuto Kevin e i due maldestri ladri (Daniel Stern e Joe Pesci, le migliori interpretazioni del film) sono simpatiche e divertenti anche se talvolta un po' ritrite, e in fondo anche vedere come il bimbetto se la caverà alla grande mentre i parenti si scapicollano per tornare a casa a riprenderlo strappa i giusti sorrisi che deve regalare un film di questo tipo.
Successo meritato? Mah....però ormai è sicuramente un classico delle festività.




3 commenti:

  1. Che parere tiepido...

    Io invece questo film lo adoro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh d'altronde....non sempre i film fanno lo stesso effetto a tutti. Nemmeno i capolavori. Del resto anche questo è il bello del cinema...

      Elimina
  2. Lo abbiamo visto recentemente col mio figlio piccolo, che ha 8 anni. Moriva letteralmente dal ridere! A lui è piaciuto tantissimo!!

    RispondiElimina